(Italiano) Ricordo di Carlo – Primo Presidente dell’Associazione

Disculpa, pero esta entrada está disponible sólo en Italiano. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Carlo Paolazzi, assieme ad alcuni amici, nell’autunno del 2007 è stato tra i fondatori dell’Associazione Anaune Amici del Cammino di Santiago e nell’assemblea costituente della stessa, venne eletto Presidente.
Carlo, originario di Faver in Val di Cembra era giunto molto giovane in Val di Non verso la fine degli anni sessanta per insegnare materie culturali al C.F.P. ENAIP di Cles.
Lui, uomo di cultura e appassionato studioso di storia fu conquistato dalla bellezza, dalla storia, dalle bellissime chiese, dai santuari della nostra Valle e vi si stabilì definitivamente.
Più volte fu nominato Assessore alla Cultura del Comprensorio della Val di Non, svolse sempre questo ruolo con grande passione e competenza, promuovendo nuove iniziative che diedero forte impulso e grande visibilità alle ricchezze culturali del territorio, sia umane che artistiche.
Due importanti caratteristiche di Carlo erano la caparbietà e la capacità, sia nel campo scolastico che istituzionale, di coinvolgere e valorizzare le persone che collaboravano o interagivano con lui raggiungendo insieme degli ambiziosi traguardi.
Negli anni 2005/2006 come vicedirettore e in rappresentanza del centro di formazione ENAIP (uno dei cinque partner del progetto europeo) collaborò con molto entusiasmo e impegno nell’organizzazione di un importante convegno internazionale di studio, che si svolse a Fondo nel luglio 2006 (paese dei sette affreschi dedicati a S. Giacomo) e che aveva come tema: “TRADIZIONE-ATTUALITA’ NEL CAMMINO DI SANTIAGO”
Purtroppo, Carlo, dopo una lunga malattia ci ha lasciati nel marzo 2012 e per l’Associazione fu una grande perdita, ma in tutti noi nacque la convinzione di andare avanti per dare continuità alla sua opera e ai suoi valori.

IL PRESIDENTE
Remo Bonadiman